Primo Viaggio da Sola – 3 Capitali Europee perfette

Spesso mi viene chiesto quale sia la migliore destinazione per il primo viaggio da sola. In questo post risponderò a questa domanda, indicandotene tre destinazioni perfette, il perché e il quando.

Nell’instante in cui hai preso la decisione di regalarti l’esperienza di un primo viaggio in solitaria ti è venuto il dubbio su dove andare. Tra le varie incertezze ti chiederai se, per il primo viaggio da sola destinazioni e modalità possono spronarti e sconfiggere ogni dubbio e paura. Forse hai il timore di capitare in un luogo complicato da girare senza l’aiuto di qualcuno, di non conoscere alla perfezione la lingua locale, di finire per sentirti abbandonata senza sapere che fare, non ostante la guida turistica in tasca e un’infinità di appunti presi dagli articoli letti online.

Imparare a Viaggiare da Sola in 5 passi + 1

3 brevi consigli per il tuo primo viaggio da sola

  • Scegli accuratamente la tua destinazione, capendo quale siano le tue reali motivazioni, in questo modo ti potrai organizzare meglio e vivere appieno questa esperienza.
  • Organizza bene i tuoi spostamenti aeroporto-albergo, cerca di arrivare nel pomeriggio, con la luce, perché è importante avere tempo per trovare il tuo alloggio ed eventualmente cambiarlo, se credi non faccia per te.   
  • Viaggia leggera. Risparmierai denaro e ti sarà più semplice trasportare da sola il tuo bagaglio.

Primo viaggio da sola: dove andare?

Basandomi sulla mia esperienza, ho scelto tre capitali europee perfette per il tuo primo viaggio da sola dove:

  • gli abitanti sono infinitamente cordiali e ansiosi di aiutare i forestieri
  • anche se non parli la lingua locale, troverai persone che parlano italiano o faranno tutto il possibile per capirti ugualmente
  • spostarsi all’interno della città è semplice e intuibile
  • hanno una mentalità aperta, dove non ti sentirai a disagio in alcune particolari situazioni, ad esempio, dovendo cenare a ristorante da sola
  • troverai un’infinità di cose da fare e luoghi da visitare

Ti piace l’idea? Scopriamole insieme.

imparare a viaggiare da sola

La Valletta

In cima alla mia pole position delle città che consiglio come destinazione per il primo viaggio da sola c’è senza dubbio senza dubbio Valletta.

Capitale di Malta, Valletta è una città molto bella, decisamente accogliente, partendo dal popolo, tra i più gentili che abbia mai incontrato, desideroso di aiutare il prossimo.

La maggior parte dei maltesi parla perfettamente sia l’inglese che l’italiano.

Muoversi all’interno dell’isola è molto semplice: se soggiornerai a Valletta, troverai autobus che partono a raggio verso ogni luogo interessante da visitare sull’isola.

Oltre ai diversi musei e chiese di interesse storico, La Valletta è anche piena di simpatici locali dove ti troverai facilmente a conversare con i camerieri o con chi siede al tavolo accanto al tuo (la gentilezza è contagiosa).

È una città piuttosto economica dove troverai sicuramente un airbnb a meno di 20 euro a notte, e dove potrai cenare spendendo davvero poco.

Ogni stagione è perfetta, ma consiglierei la tarda primavera, onde evitare il turismo di massa.

primo viaggio all'estero da sola
marxxaslok il mio primo viaggio da sola

Lisbona

Al secondo posto ti consiglio Lisbona, capitale del Portogallo

Il popolo portoghese è un popolo di mare, abituato ai turisti, e innamorato degli italiani. (Sono portoghese quindi credimi).

Quasi tutti si arrangiano con l’inglese ma quasi preferiscono cercare di capire l’italiano, lingua tra l’altro non molto diversa.

Non ti accorgerai di essere in una metropoli, perché quasi tutti i luoghi di maggior interesse (e sono davvero tanti) si trovano al massimo nel raggio di 10 km dal centro della città, percorribili facilmente con i trasporti pubblici, tutti piuttosto economici, incluso il taxi e UBER. Anche volendo percorrere una distanza di 25 km, (per andare a Cascais, ad esempio) troverai dei treni a meno di €3,00

Se saprai stare alla larga dei luoghi turistici, potrai tranquillamente banchettare con appena €10,00

Da non perdere, il mercatino dell’usato tenuto due volte a settimana.

Uno dei momenti più belli per visitare Lisbona è a metà giugno, quando si festeggiano i Santi popolari, dal 10 al 13 giugno, giorno di Santo Antonio. Troverai cortei simili a quelli carnevaleschi e sardine cotte alla brace a tutto spiano.

lisbona primo viaggio da sola
primo Lisbona viaggio all'estero da sola

Dublino

Alla terza posizione si trova Dublino capitale dell’Irlanda, ma solo perché difficilmente troverai qualcuno che parli italiano, ad ogni modo, gli irlandesi sono così gentili da cercare di capirti e aiutarti anche dovendo comunicare con te con i gesti o con disegni del tipo Pictionary. È davvero un popolo incredibilmente caldo!

Grazie alla metropolitana, Dublino è una città abbastanza semplice da visitare, punto a sfavore, ogni attrazione è a pagamento e gli alloggi non sono molto economici…

Uno dei momenti più belli per visitare Dublino è durante i festeggiamenti di St Patrick, il 17 marzo, quando la città si veste a festa colorandosi di verde e nero, e tutti scendono in strada per partecipare ai cortei… esagerando con il bere….

dublino viaggiare da sola per la prima volta
dublino primo viaggio da sola dove andare

Se ti è piaciuto quest’articolo, condividilo sui tuoi profili social

primo viaggio in solitaria
condividi questo post su Pinterest
Share this Post

29 commenti su “Primo Viaggio da Sola – 3 Capitali Europee perfette”

  1. Sono tre delle capitali che mi mancano e che vorrei tanto vedere anche da sola, perchè no? Sono abituata a viaggiare da sola e questo non mi spaventa affatto, anzi, a volte ne sento proprio il bisogno!

    Rispondi
    • Ciao Eliana, ti capisco, personalmente faccio fatica a viaggiare in compagnia perché mi sento limitata. Essendo già una viaggiatrici solitaria esperta tra le tre città che ho elencato, ti consiglio Lisbona: è meravigliosa.

      Rispondi
  2. Ho sempre voluto fare un viaggio in solitaria, ma non ho ancora avuto modo di farlo. Dato che a Lisbona sono già stata, opterò per le altre due destinazioni, sperando di poter tornare a viaggiare presto!

    Rispondi
  3. Questo articolo è davvero importante! Sento tante ragazze che hanno molto timore di viaggiare da sole e pensano di non saper fronteggiare le avversità!
    Le città che hai elencato a parte essere bellissime, sono anche estremamente sicure.
    Bisogna provare a viaggiare da soli. capisco che possa mettere soggezione o non piacere, ma se non lo si prova non si puo’ sapere con certezza.
    Ecco, io le ho viste in compagnia… però posso aggiungere che anche Madrid è stupenda da visitare in solitaria! Allegra, solare, con persone simpaticissime e piena di localini sfiziosi dove farsi una “copa” e chiacchierare con qualcuno!

    Rispondi
    • Ciao! Ti ringrazio per le belle parole. E’ vero, tante ragazze ma sopratutto donne, magari diventate single, vorrebbero viaggiare ma non viaggiano perché non hanno nessuno con cui farlo. Invece è una cosa semplice che ci da tanto, ogni volta.

      Rispondi
  4. Non ne ho vista neppure una per ora e appena sarà possibile una scappata di almeno un weekend la voglio fare. Mi capiti giusto a puntino per prendere appunti!

    Rispondi
  5. In effetti non ho mai fatto un viaggio da sola perché avrei paura di annoiarmi, ma certamente i tuoi consigli sono davvero molto validi.
    La Valletta è sicuramente uno dei luoghi che mi piacerebbe visitare visto che le amiche che ci sono state me l’hanno descritta come Un vero gioiello

    Rispondi
    • Ciao Lucia, come potresti mai annoiarti, saresti impegnata a esplorare territori nuovi insieme alla persona più importante della tua vita: cioè te stessa. La Valletta è meravigliosa!

      Rispondi
  6. Mi piacciono molto questi suggerimenti, in effetti se dovessi partire mi chiederei se la destinazione che sto scegliendo è adatta ad una ragazza da sola. Allora, escludendo Dublino e Lisbona che ho già visitato, prenderei sicuramente in considerazione La valletta!

    Rispondi
    • Ho visitato Lisbona e Dublino, ma mai La valletta. Quindi trovo questo articolo molto utile per avere una idea di cosa vedere nella cittadina maltese

      Rispondi
      • Ciao, te la consiglio vivamente, Valletta è meravigliosa e i maltesi sono di una gentilezza disarmante. Devi andare!

        Rispondi
    • Ah Nicoletta, tu la adoreresti, ne sono più che sicura. E’ anche molto romantica… fateci un pensierino.

      Rispondi
  7. Il mio primo viaggio da sola é stato a Berlino, avevo vent’anni. Viaggiare da sola mi piace ancora molto, veramente utili i tuoi consigli per chi si accinge a fare il primo viaggio.

    Rispondi
    • Grazie Maria Claudia, pensa che la mia prima volta a Berlino avevo 12 anni ed ero insieme a mio padre e sorella, in roulotte… viaggiare è una cosa di famiglia

      Rispondi
  8. Ultimamente viaggio poco da sola, ma a volte è bello trovarsi solo con se stessi e andare alla scoperta del luogo! E per questo i tuoi consigli sono preziosissimi! Su Lisbona hai perfettamente ragione, non posso dire di averla vista da turista perché ci ho vissuto, ma effettivamente è una città in cui ci si può sentire a proprio agio e al sicuro in ogni momento (magari non proprio di notte nelle stradine dietro Martim Moniz xD), come del resto un po’ tutto il Portogallo 🙂

    Rispondi
    • Ciao Carla, mi fa piacere e ti ringrazio. E’ vero che il mio blog è dedicato alle viaggiatrici solitarie ma i miei consigli di viaggio si adattano a tutti.

      Rispondi
  9. Grazie dei consigli: ho pensato spesso ad un viaggio in solitaria ma non so mai decidermi perchè ho sempre mille dubbi.

    Rispondi
    • Ciao Rita, se desideri fare un viaggio da sola allora lo devi assolutamente fare. Se hai voglia di chiarire i tuoi dubbi a riguardo scrivimi in privato, perché è una esperienza che tutte noi dovremmo regalarci, almeno una volta (ma poi se inizi c’è il rischio che non vorrai più smettere) 😉

      Rispondi
  10. Sai che è da tanto che ho in mente di lasciare marito e figli per farmi un weekend da sola? Ma mi ha fermato un po’ di paura sai da sola in una grande metropoli, la mia meta sarebbe Parigi, tu come ti sei trovata? parlo di sicurezza …

    Rispondi
    • Ciao Manuela, sono stata due volte a Parigi e mi sono trovata benissimo, il luogo comune che i francesi siano scortesi con i forestieri l’ho trovato qua e la in Francia ma mai a Parigi, se poi parli francese è perfetto. Ho passeggiato spesso di sera – Parigi di notte è meravigliosa – sentendomi sempre al sicuro.

      Rispondi
  11. Mi piacerebbe fare un viaggio da sola ma c’è qualcosa che mi frena. Ho provato un po’ di anni fa con una vacanza studio, ma diciamo che non è esattamente la stessa cosa. Lisbona potrebbe essere un’ottimo inizio.

    Rispondi
  12. Grazie degli utilissimi consigli, io sceglierei Londra: la conosco bene e, come hai scritto tu, è una capitale dove nessuno si scandalizzerebbe a vedermi cenare da sola!

    Rispondi

Lascia un commento