10 cose da fare nei dintorni del Lago d’Iseo

campeggio sul lago d'Iseo
Imbarcadero di Sale Marasino

10 cose da fare nei dintorni del Lago d’Iseo

1- Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Pregasso di Marone

L’attuale chiesa, costruita nel 1578 usando parte delle rovine della precedente, rimane in cima alla colina di Pregasso di Marone, da dove si ha una vista spettacolare del lago d’Iseo. La salita è poco impegnativa, adatta anche a chi non è allenato.
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Pregasso di Marone

campeggio sul lago d'Iseo
Vista dalla Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Pregasso di Marone

2- Monte Isola

L’isola lacustre più grande d’Italia e la più alta in Europa, entrò a far parte della classifica dei Borghi Più Belli D’Italia nel 2007. La si può raggiungere h24, con partenza ogni 15 minuti, dall’imbarcadero di Sale Marasino verso per Carzano oppure da Sulzano sbarcando a Peschiera. Potere consultare tutti gli orari visitando il sito ufficiale “Navigazione sul Lago d’Iseo”.

Per informazioni su cosa vedere a Monte Isola, leggete quest’articolo.

Monte isola in inverno per dove campeggiare in inverno sul lago d'Iseo
Peschiera Maraglio - Monte Isola

3- Treno dei Sapori

Un itinerario alla scoperta dell’arte della Franciacorta e del Lago d’Iseo con servizio catering e menù a bordo. Si parte da Iseo e si arriva fino a Pisogne, dove è possibile visitare la chiesa di Santa Maria della Neve e ammirare gli affreschi del Romanino.
Treno dei Sapori

4- Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino

Questo luogo affascinante si trova a 2,5 km da Iseo. E’ la zona umida più rilevante della provincia di Brescia sia per la sua dimensione (3,6 km2) che per l’importante valore ecologico. Perfetto per una passeggiata, per amanti di fotografia naturalistica e birdwatching.
Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino

Visitare la Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino - tutto quello che devi sapere

5- Riserva Naturale delle Piramidi di Zone

Tra Vello e Marone, una valle dove sorgono una serie di piramidi di erosione, simili a delle guglie di pietra alte fino a 30 metri, sormontate da un largo cappello. Senza dubbio uno dei fenomeni naturalistici e geologici più curiosi e scenografici.
Riserva Naturale delle Piramidi di Zone

6- Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri

Un sito archeologico che accoglie 104 rocce, in arenaria levigata dai ghiacciai, incise con alcune delle raffigurazioni più note del repertorio d’arte rupestre della Valle Camonica, riconosciuto dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità.
Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri

7- Via Valeriana

Il Cammino della Via Valeriana si sviluppa lungo il Lago d’Iseo e la Valle Camonica per circa 140 km, diviso in 9 tappe. La prima tappa parte da Pilzone d’Iseo, proseguendo per Pisogne.
Via Valeriana

8- Big Bench

L’iniziativa BIG BENCH COMMUNITY PROJECT (BBCP) è nata per sostenere le comunità locali, il turismo e le eccellenze artigiane dei paesi in cui si trovano queste installazioni fuori scala.

Se anche voi amate le panchine giganti, sul Lago d’Iseo ce ne sono ben 3

Per trovarle potete scaricare gratuitamente l’app tabUI oppure inserire nel navigatore i seguenti indirizzi:

  • Sale Marasino – panchina n. 74:
    Panchina Gigante Sale Marasino nr 74 – Big Bench Community Project, Via Tesolo, 5, 25057 Sale Marasino BS
  • Pilzone d’Iseo – panchina n.73:
    Panchina Gigante, SP510, 25049 Iseo BS
  • Riva di Solto/Fonteno – panchina 53:
    Big Bench Community Project – Riva di Solto – Fonteno, 24060 Riva di Solto BG

Per tutte le altre panchine visitate il sito ufficiale Big Bench

Big Bench per campeggi aperti tutto l'anno sul lago d'iseo
Big Bench
Big Bench mapa delle panchine giganti
Big Bench sul Lago d'Iseo

9- Ciclo-pedonale Vello – Toline

La suggestiva strada lunga circa 5 km a sbalzo sul lago, completamente asfaltata e senza particolari dislivelli, era l’unica strada esistente prima che venisse costruita la galleria soprastante. Con partenza da Vello, la può percorrere sia a piedi che in bicicletta.
Ciclo-pedonale Vello – Toline

Ciclo-pedonale Vello Toline

10- Brescia

Il capoluogo di provincia si trova a 25 km dal Iseo, raggiungibile in auto, autobus o treno.

Elegante città d’arte, nota per la corsa delle 1000 Miglia, cui monumenti d’epoca romana e longobarda sono stati dichiarati dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’umanità.

Ho scritto un itinerario da fare in un giorno, che troverete cliccando qui: Cosa vedere a Brescia – un giorno nella Leonessa d’Italia.

Citta dall'altro Brescia
Brescia - vista dal Castello

Se vi è piaciuto e avete trovato utile l’articolo 10 cose da fare nei dintorni del lago d’Iseo condividetelo sui vostri social.

 

Condividete questo post anche su Pinterest

10 cose da fare nei dintorni del Lago d'Iseo grafica per Pinterest
Share this Post

27 commenti su “10 cose da fare nei dintorni del Lago d’Iseo”

  1. Non sono mai stata sul lago d’Iseo. L’idea di fare una vacanza invernale in camper mi stuzzica molto. Grazie per avermi fatto conoscere una nuova meta.

    Rispondi
  2. Mi manca il lago d’Iseo. Quell’anno che c’era Christo sono andata qualche giorno al lago di Como, ma mi ero ripromessa di fare una vacanzina anche sulle rive di questo. Molto belli anche l’imbarcadero e l’isola di Loreto.

    Rispondi
  3. Pensavo di conoscere bene la zona, visto che la frequento spesso, invece ho ancora tanto da vedere. Grazie per i consigli!

    Rispondi
  4. Non abitando lontanissima dal Lago d’Iseo ci sono stata spesso, ma conoscendolo meno di altri laghi mi pare sempre di non aver nulla da fare ed invece… ok mi salvo questo blog post e dalla prossima volta non mi frego più da sola!

    Rispondi
  5. Post salvato! il lago d’Iseo, a sorpresa, fu il regalo di compleanno che feci a mio marito appena sposati! Monte Isola ancora nel cuore e negli occhi! Vorrei tornarci presto, grazie!

    Rispondi
  6. Devo ammettere che ho rivalutato il concetto di “lago” solo ultimamente, infatti ho visitato molti borghi sul Lago di Garda, ma non avevo preso in considerazione quello d’Iseo. Ho sempre voluto provare l’esperienza di mangiare a bordo di un treno e il tuo treno dei sapori calza a pennello! Da provare!

    Rispondi
  7. Ma quante cose devo ancora scoprire.. intanto segno tutto, compreso il tuo articolo sul Lago d’Iseo, nella speranza che presto si torni a viaggiare.
    A presto

    Rispondi
  8. Dalle tue bellissime foto vedo panorami che mi ricordano moltissimo quelli del mio amato lago, quello di Como. Eppure non sono mai stata da queste parti. Ho visto che c’è anche una bella ciclopedonale, che per me, amante dell’attività all’aria aperta, è quasi più attraente dei paesaggi!!

    Rispondi
  9. Bellissimo il Lago d’Iseo, l’ho visto l’anno scorso in un mini tour self made…
    Stupenda Monte Isola, un vero gioiellino, mi ha regalato sensazioni davvero particolari in quella giornata calda e assolata. Poi Brescia, vuota per via dell’estate, davvero sorprendente. Non pensavo fosse così bella!
    Tra l’atro scopro solo ora grazie al tuo articolo il sito delle panchine giganti! ma che figata! 🙂

    Rispondi
  10. Io vorrei tantissimo fare il treno dei sapori! Ne avevo già sentito parlare in effetti ma alla fine non sono riuscita mai ad andarci veramente. Però anche le panchine giganti mi stuzzicano. Ne ho sentito parlare così tante volte che le voglio proprio vedere!

    Rispondi
  11. Non conoscendo bene la zona, non avevo idea ci fossero più di una riserva naturale da poter visitare nei dintorni con questo scorci pazzeschi. La prima cosa che farei però è visitare Monte Isola!

    Rispondi
  12. Non ci sono ancora stata. Pensa che gli zii del mio papà abitavano qui e lui ci veniva in estate ogni tanto a trascorrere qualche settimana. Continuo a dire che devo andare a vederlo e non l’ho ancora fatto. Dovrò colmare questa lacuna e seguirò i tuoi consigli.

    Rispondi
  13. Bellissimo il tuo blog e l’idea di Crackita è davvero originale! Sono un’aspirante viaggiatrice solitaria, essendomi separata da poco, e tu mi sei molto di aiuto, perciò ti ringrazio
    Anna

    Rispondi
  14. Non sono mai stata al lago d’Iseo ma mi piacerebbe visitarlo Anche perché dalle tue foto si vedono dei posti incantevoli e mi piacerebbe anche fare l’itinerario Franciacorta che credo sia una proposta molto interessante

    Rispondi
  15. La mia preferenza va al Treno dei Sapori il resto a seguire. Sono stata sul lago d’Iseo ma non sapevo di questo itinerario, stranamente, perché dove c’è cibo là sto io. Grazi eperbl’info

    Rispondi
  16. Confesso di non essere mai stata al Lago d’Iseo. Quindi gli spaccati e gli scorci offerti dalle fotografie mi hanno la possibilità di conoscere meglio questa realtà. Spero di potermici recare quanto prima per conoscere meglio i suoi luoghi.
    Maria Domenica

    Rispondi
  17. Sono stata al Lago d’Iseo e mi rendo conto da questo articolo che gli ho dedicato troppo poco tempo, dato che scopro un sacco di cose interessanti da fare e da vedere. Appena sarà possibile, visto che per un po’ non si potrà andare molto distante, anziché al solito (bellissimo) Lago di Garda, verrò a fare un salto al Lago d’Iseo ricca di tutte queste tue nozioni. Grazie Monica!

    Rispondi

Lascia un commento