Palma di Maiorca – 5 luoghi da vistare con ingresso gratuito

Se avete scelto Palma di Maiorca come meta per la vostra vacanza, tra spiagge, un’infinità di bellissimi musei da visitare e scorci incantevoli da fotografare, di certo non correrete il rischi di annoiarvi, ma ho pensato potesse farvi piacere conoscere qualche luogo particolare da scoprire, con ingresso gratuito.

Eccovi dunque una lista di 5 bellissimi luoghi che potete visitare gratuitamente a Palma di Maiorca

Parc de la Mar

Passeggiare o semplicemente riposarsi all’ombra delle palme e pini marittimi giganti che adornano quest’incantevole e romantico luogo di pace – personalmente uno dei miei preferiti a Palma – è il mio primo suggerimento.
La bellezza del parco è stata arricchita negli anni 60 dal lago artificiale, che restituisce il riflesso perfetto della Cattedrale di Santa Maria, Seu di Maiorca.
Il Parc de la Mar è il posto ideale da dove gustarvi il tramonto.

Parc de la Mar – Palma di Maiorca – accesso gratuito

Parc de mar gratis a palma
Cattedrale - riflesso sul lago

Hort del Rei

Potete raggiungere Hort del Rei sia da Parc de la Mar, scendendo la scalinata che costeggia il palazzo storico della famiglia reale de L’Almumudaina; oppure dal Passeig del Born.

il Giardino Reale S’Hort del Rei è una piccola oasi verde nel centro della città, dove alberi e piante curate convivono con importanti opere d’arte da ammirare e fontane scroscianti.

L’attuale giardino fa parte del piano di ristrutturazione avvenuta negli anni 60 e sorge dove prima c’era un giardino e orto medievale.

Hort del ReiAvenida d’Antoni Maura – Palma di Maiorca – accesso gratuito

Hort del Rei

Casal Solleric

L’elegante palazzo della metà del XVIII ospita lungo tutto l’anno, mostre d’arte contemporanea a ingresso gratuito.
Oltre agli archi e ai motivi decorativi della facciata, bellissima è la scalinata imperiale all’interno, la galleria e il patio.

Casal Solleric – Passeig del Born, 27 – Palma di Maiorca – ingresso gratuito

Casal Solleric esterno Palma Maiorca ingresso Gratuito
Casal Solleric - Palma Maiorca ingresso Gratuito

Museu Fundación Juan March

il Museo è situato nel centro storico di Palma, in un palazzo del XVII sec. in stile regionalista.

Se amate l’arte non potete perdere l’occasione di ammirare la esposizione permanente di ben 60 opere dei più noti artisti spagnoli tali come Pablo Picasso, Joan Mirò, Juan Gris e Salvador Dalì, tra altri artisti del ‘900.

Oltre all’esposizione permanete il museo ospita mostre temporanee di artisti contemporanei nazionali e internazionali.

Per approfondimenti vi lascio il link al sito ufficiale della fondazione.

Museu Fundación Juan March – Carrer de Sant Miquel, 11 – Palma di Maiorca – ingresso gratuito

culture fondacion Palma Maiorca ingresso Gratuito

La Lonja

Per terminare, letteralmente, in bellezza vi suggerisco di visitare il palazzo della Lonja.

L’edificio gotico costruito tra il 1421 e il 1488, che ha ospitato il primo mercato del pesce a Palma (lonja significa appunto mercato del pesce), viene oggi giorno utilizzato come spazio espositivo e per funzioni ufficiali.

Sebbene l’esterno sia un capolavoro, con le sue quattro torri ottagonali e gli otto finestroni, non dovete assolutamente fare a meno di entrare e ammirare le magnifiche volte a crociera che caratterizzano lo spazio interno.

La Lonja – Plaça de la Llotja, 5 – Palma di Maiorca – ingresso gratuito

La Lonja esterno - Palma Maiorca ingresso Gratuito
La Lonja interno Palma Maiorca ingresso Gratuito

Se state pianificando un viaggio a Palma di Maiorca, vi potrebbero interessare questi articoli:

Palma di Maiorca – Architettura Modernista

Tren de Sòller – informazioni, tariffe e orari di un viaggio indimenticabile

 

Palma di Maiorca 5 luoghi da visitare con ingresso Gratuito - grafica per Pinterest
Condividi questo post in Pinterest
Share this Post

19 commenti su “Palma di Maiorca – 5 luoghi da vistare con ingresso gratuito”

  1. Avrei voluto visitare Palma quest’anno ma forse le dedicherò il giusto tempo il prossimo anno. Trovo questo tipo di post molto utili ed interessanti. Riuscire a conoscere la storia e la bellezza di un nuovo paese senza dover per forza uscire fuori il portafogli non è sempre facile, quindi grazie dei preziosi consigli. Sono cinque luoghi davvero bellissimi!

    Rispondi
    • Ciao Veronica, sono felice di esserti stata utile e spero che tu riesca a visitarla l’anno prossimo. Sto preparando un altro paio di articoli su Maiorca che forse ti potranno interessare 😉

      Rispondi
  2. In questi giorni in cui da me continua a piovere e l’estate sembra un lontano ricordo l’idea di crogiolarsi sotto il sole o di visitare queste meraviglie non mi dispiace poi molto

    Rispondi
  3. Non ci sono mai stata anche se mi piacerebbe Soprattutto dopo tutti i luoghi che hai menzionato e che credo siano davvero da visitare

    Rispondi
    • Ciao Cristina, proprio cosi. Nei miei viaggi cerco di vedere il più possibile spendendo il meno possibile 😀 cosi posso viaggiare di più!

      Rispondi
  4. Bello sapere che se vuoi puoi passare un pomeriggio a Palma di Maiorca a costo quasi zero…grazie per le informazioni!

    Rispondi
  5. Che nostalgia incredibile per Palma, dove se non erro ero esattamente un anno fa. Sai che ti dico? Linko subito questo tuo articolo ai miei articoli in cui parlo di Palma, così è come se Crackita abbia viaggiato con me!

    Rispondi
  6. Non ci sono mai stata a Palma.. Sembra un posto meraviglioso. Farò tesoro dei tuoi consigli e me li appunto sul taccuino dei viaggi per una visita futura 🙂

    Rispondi
  7. me li segno molto volentieri tutti e 5 con la speranza di poterli visitare il prima possibile, chissà magari il prossimo anno in tutta tranquillità

    Rispondi
    • Ciao Anna, hai ragione, possiamo solo stare attente e tenere le ditta incrociate sperando che tutto si normalizzi una volta per tutte

      Rispondi

Lascia un commento