🇮🇹 Alla scoperta dell’Isola del Garda

Comments 33 Standard

Nuovo Kindle Oasis

Read in English🇬🇧

 

IMG_0973Olá!
Questa mattina andrò all’Isola del Garda.
Inizio con una buona colazione a Salò alla Casa del Dolce (Lungolago Zanardelli, 72).
Se capitate da queste parti, fermatevi ad assaggiare una delle loro squisite brioche lievitate con lievito madre!

IMG_1043 2
Nei periodo estivo la famiglia Borghese Cavazza apre le “porte” della loro Isola di Garda organizzando eventi culturali e 3 visite guidate al giorno (tutti i giorni della settimana ad eccezione del sabato e lunedì). La visita dura circa due ore e vi verrà offerto un drink di benvenuto.

Raggiungerò l’isola a bordo del loro motoscafo.

Continua a leggere

🌍Olá! Mi presento…

Comments 16 Standard

12347897_10208127868545272_278564363887320176_n

Sono nata in Olanda e il mio primo volo l’ho preso che avevo un solo mese di vita: dall’Aia a Lisbona, città natale dei miei genitori. Da loro ho ereditato questo “Wanderlust” iniziando a viaggiare in autonomia a 17 anni.

I primi viaggi li ho compiuti all’interno del mio paese, il Portogallo, finché a 19 anni, con la totale approvazione della mia famiglia, mi sono trasferita negli Estati Uniti dove ho lavorato come hostess di nave (quale migliore modo per viaggiare gratuitamente?).

Da allora non mi sono più fermata.

Oggi vivo nella bell’Italia, ormai da 26 anni, e continuo a viaggiare più che posso.
Viaggiare in solitaria è per me una necessità.

Nel Novembre del 2014 in una cesta in un supermercato ho incontrato una bambola alla quale ho dato il nome Crackita. È stato bizzarro acquistare una bambola a 44 anni ma, quando l’ho vista, mi sono sentita attratta, come se mi stesse chiamando. Da allora, per gioco, ho iniziato a fotografarla nei luoghi che visitavo (i selfie non mi piacciono, mi mettono in imbarazzo).

E’ nato cosi questo Blog, insieme al desiderio di raccontare i miei viaggi low cost, dare qualche informazione storica e qualche utile consiglio.

Come vi ho detto precedentemente, oggi vivo in Italia, più precisamente a Rezzato, una piccola cittadina del comune di Brescia, ma presto mi trasferirò, rispettando la mia nomade natura.

Oltre a questo blog, mi tengo impegnata con i miei dipinti ad olio, i miei romanzi e, qualche volta, restaurando mobili antichi.

Spero vogliate seguirmi e, soprattutto, che le mie esperienze e consigli possano esservi utili.

IMG_0173

IMG_0065 2

“Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni.
Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà.
Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque,
e partire alla conquista del mondo.”
Isabelle Eberhardt



“Leaving is the most beautiful and courageous action of all,
maybe a selfish joy, but a real joy, for those who can give value to freedom.
Being alone, without needs, strangers, foreigners and yet feeling at home everywhere, and setting off to conquer the world.”
Isabelle Eberhardt

I was born in Netherlands and the first time I took the plane I was only a month old: from Den Haag to Lisbon, my parents’ hometown. From them I inherited this “Wanderlust” starting to travel solo at the age of 17.

My first trips were within my country, Portugal, until i was 19 then, with the full approval of my family, I moved to the United States where I worked as a cruise ship hostess (what better way to travel for free ?).

I haven’t stopped since then.

Today I live in the beautiful Italy, for 26 years now, and I continue to travel as much as I can.

Traveling alone is a necessity for me.

In November 2014 I bought a doll, which I called Crackita, from a basket in a supermarket. It was bizarre to buy a doll at age 44 but, when I saw it, I felt attracted, as if she were calling me. From then, as a game, I started photographing her in the places I visite (I don’t like selfies, they embarrass me). Thus was born this Blog, where I try to tell about my low-cost trips, with some historical information and some useful advice.

As I said before, nowadays I live in Italy, more precisely in Rezzato, a small town in the municipality of Brescia, but I will move soon, respecting my “nomad” nature.

In addition to this blog, I keep busy with my oil paintings, my novels and, sometimes, restoring antique furniture.

I hope you will follow me and, above all, that my experiences and advice may be useful.

511ff849-3529-4d9e-8cc1-3692d74a740c.JPG

IMG_1333.jpg