🇵🇹 Una giornata d’Inverno a Cascais

Comments 2 Standard

read in english 🇬🇧


Kindle Unlimited

Olà amigos!
Sono in vacanze a Lisbona e oggi, nonostante la pioggia, ho deciso di andare a visitare Cascais: un’elegante località costiera situata nella regione popolarmente chiamata Riviera portoghese, a circa 30 km a ovest della capitale. Questo luogo attrae principalmente turisti europei provenienti da paesi più freddi in cerca di splendidi paesaggi, e spiagge di sabbia bianca. Cascais inoltre, abbonda di incredibili negozi e ristoranti.

IMG_3736.JPG

Cascais fu la destinazione che Re Umberto II d’Italia scelse per l’esilio nel 1946, ove fece costruire Villa Italia. Il bel palazzo è divenuto recentemente una lussuosa struttura alberghiera: L’hotel Grande Real Villa Italia, completo di SPA e restaurante.

Continua a leggere

🇸🇮 Slovenia 24h Detox

Comments 2 Standard

Olá viaggiatori, come state?

Recentemente sono stata un po’ sotto pressione, sia per l’organizzazione di alcuni viaggi davvero impegnativi, che per svariati impegni più “social” trovandomi spesso fuori casa per lunghi periodi, con l’agenda sempre piena di appuntamenti e poche ore di sonno per recuperare.

Stavo davvero perdendo la bussola, dimenticavo cose ovunque e mi ritrovavo spesso distratta, stanca e poco lucida. Vi dirò anche che la stagione invernale, con meno ore di luce, mi toglie molte energie e a volte anche il buonumore.

IMG_7785

Ho cercato di correre ai ripari con rimedi classici: vitamine, ore di riposo in più, lunghi bagni caldi, lezioni di Yoga… ma senza successo.

La vera necessità era staccare da tutto e da tutti, social compresi; sembra una cosa facilissima vero? Beh non lo è affatto!  Finché resti nel tuo ambiente con una connessione wifi, PC e smartphone a disposizione, ogni piccola tentazione ti riporta alla realtà, impedendo al tuo cervello di riposare.

Inoltre, fino a che rimani nella tua quotidianità, è davvero difficile rinunciare ad una serata fuori o anche solo a un veloce aperitivo di fine giornata, ed è proprio facendo così, incapaci di dirci STOP, che accumuliamo stress.

Ho deciso così di passare ad una soluzione drastica: 24 ore di detox totale, uno sciopero vero e proprio da tutte le distrazioni, in un luogo pacifico : la Slovenia.

Bled

Continua a leggere

🇮🇹 A Spasso per il Lago di Èndine

Comments 2 Standard

Read in English🇬🇧

 

Nuovo Kindle Oasis

Olá! Sto andando alla scoperta di uno dei laghi meno conosciuti della Lombardia: il Lago di Èndine. Questo piccolo oasi si trova in valle Cavallina, in provincia di Bergamo a 30 km del capoluogo e a 60 km da Brescia.
Lo si può raggiungere in auto, percorrendo la strada che porta a Endine Gaiano. Per chi arriva da Brescia la strada è meravigliosa perché costeggia il lato est del lago di Iseo.

Giunti a destinazione si può parcheggiare in uno dei tanti spazi adibiti e gratuiti, ai lati della strada.
Lascio l’auto a San Felice al Lago, nel parcheggio a fianco alla chiesa di San Michele Arcangelo, un gioiello costruito nel 1628.

IMG_1314.JPG

Continua a leggere

🌍Olá! Mi presento…

Comments 8 Standard

12347897_10208127868545272_278564363887320176_n

Sono nata in Olanda e il mio primo volo l’ho preso che avevo un solo mese di vita: dall’Aia a Lisbona, città natale dei miei genitori. Da loro ho ereditato questo “Wanderlust” iniziando a viaggiare in autonomia a 17 anni.

I primi viaggi li ho compiuti all’interno del mio paese, il Portogallo, finché a 19 anni, con la totale approvazione della mia famiglia, mi sono trasferita negli Estati Uniti dove ho lavorato come hostess di nave (quale migliore modo per viaggiare gratuitamente?).

Da allora non mi sono più fermata.

Oggi vivo nella bell’Italia, ormai da 26 anni, e continuo a viaggiare più che posso.
Viaggiare in solitaria è per me una necessità.

Nel Novembre del 2014 in una cesta in un supermercato ho incontrato una bambola alla quale ho dato il nome Crackita. È stato bizzarro acquistare una bambola a 44 anni ma, quando l’ho vista, mi sono sentita attratta, come se mi stesse chiamando. Da allora, per gioco, ho iniziato a fotografarla nei luoghi che visitavo (i selfie non mi piacciono, mi mettono in imbarazzo).

E’ nato cosi questo Blog, insieme al desiderio di raccontare i miei viaggi low cost, dare qualche informazione storica e qualche utile consiglio.

Come vi ho detto precedentemente, oggi vivo in Italia, più precisamente a Rezzato, una piccola cittadina del comune di Brescia, da sola con i miei quattro gatti, ma presto mi trasferirò, rispettando la mia nomade natura.

Oltre a questo blog, mi tengo impegnata con i miei dipinti ad olio, i miei romanzi e, qualche volta, restaurando mobili antichi.

Spero vogliate seguirmi e, soprattutto, che le mie esperienze e consigli possano esservi utili.

IMG_0173

IMG_0065 2

“Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni.
Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà.
Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque,
e partire alla conquista del mondo.”
Isabelle Eberhardt



“Leaving is the most beautiful and courageous action of all,
maybe a selfish joy, but a real joy, for those who can give value to freedom.
Being alone, without needs, strangers, foreigners and yet feeling at home everywhere, and setting off to conquer the world.”
Isabelle Eberhardt

I was born in Netherlands and the first time I took the plane I was only a month old: from Den Haag to Lisbon, my parents’ hometown. From them I inherited this “Wanderlust” starting to travel solo at the age of 17.

My first trips were within my country, Portugal, until i was 19 then, with the full approval of my family, I moved to the United States where I worked as a cruise ship hostess (what better way to travel for free ?).

I haven’t stopped since then.

Today I live in the beautiful Italy, for 26 years now, and I continue to travel as much as I can.

Traveling alone is a necessity for me.

In November 2014 I bought a doll, which I called Crackita, from a basket in a supermarket. It was bizarre to buy a doll at age 44 but, when I saw it, I felt attracted, as if she were calling me. From then, as a game, I started photographing her in the places I visite (I don’t like selfies, they embarrass me). Thus was born this Blog, where I try to tell about my low-cost trips, with some historical information and some useful advice.

As I said before, nowadays I live in Italy, more precisely in Rezzato, a small town in the municipality of Brescia, alone with my four cats, but I will move soon, respecting my “nomad” nature.

In addition to this blog, I keep busy with my oil paintings, my novels and, sometimes, restoring antique furniture.

I hope you will follow me and, above all, that my experiences and advice may be useful.

511ff849-3529-4d9e-8cc1-3692d74a740c.JPG

IMG_1333.jpg