London – Artemisia Gentileschi alla National Gallery

Giuditta che decapita Oloferne

Artemisia Gentileschi, grande pittrice caravaggesca nata a Roma nel 1593, una tra le artiste più note della storia dell’arte nonché la prima donna ad essere stata ammessa alla accademia di pittura avrà, per la prima volta, una monografica dedicata alla National Gallery a Londra.

L’esposizione intitolata “Artemisia” sarà inaugurata il 4 aprile, in programma fino al 26 luglio.

Susanna e i vecchioni

L’allestimento prevede l’esposizione di circa 30 opere della pittrice (dalle 47 probabilmente realizzate) provenienti da collezioni private e istituzioni pubbliche di tutto il mondo, tra cui il suo primo dipinto “Susanna e i vecchioni” realizzato nell’anno 1610, quando l’artista aveva 17 anni.

Oltre ai dipinti verranno esposte alcune lettere personali, scoperte di recente.

Assolutamente da non perdere!

Share this Post

4 thoughts on “London – Artemisia Gentileschi alla National Gallery”

  1. Ti ho già fatto i complimenti per la tua pagina facebook te li rinnovo per questo fantastico blog, nemmeno a farlo apposta sto guardando un anime giapponese che si chiama ‘Arte’ ambientato nel Rinascimento che racconte le avventure di una giovane ragazza di nobile famiglia che lotta contro tutto e tutti pur di realizzare il suo sogno che poi è anche il mio, riuscire a vivere grazie alle mie sole capacità artistiche, che piacevole coincidenza conosco quest’artista, di sicuro è stata per me uno stimolo e può essere di insegnamento per le molte di noi che sognano un futuro, nel campo dell’arte, complimenti bell’articolo.

    Reply

Leave a Comment